NEWSLETTER   NOTIZIE DEL GIORNO ULTIMO

 

TUTTO SUL CONCORSO DS 980X40

CARTA DOCENTE 980X40

vota
(2 Voti)

ANTEPRIMA - Assegnazioni provvisorie: preferenze solo su scuole, ambiti e province

Domenica, 09 Luglio 2017

Per la prima volta nelle domande per le utilizzazioni e assegnazioni provvisorie, non sarà possibile scegliere tra le preferenze i comuni e i distretti.

Infatti nella sezione delle preferenze territoriali, si potranno scegliere soltanto le scuole, gli ambiti e caso mai l’intera provincia.

È utile ripetere che l’assegnazione provvisoria può essere richiesta per una sola provincia indicando fino a 20 preferenze per i docenti dell’infanzia e primaria e fino a 15 preferenze per i docenti della secondaria di primo e secondo grado.

Siccome da lunedì 10 luglio e fino a giovedì 20 luglio 2017 si incominciano a presentare le istanze online di utilizzazione e assegnazione per la scuola dell’infanzia e della primaria

La mancata indicazione delle preferenze relative alle scuole del comune di ricongiungimento preclude la possibilità di accoglimento da parte dell’ufficio delle eventuali altre preferenze, o altre classi di concorso o posti di grado diverso, ma non comporta l’annullamento dell’intera domanda di assegnazione provvisoria. Pertanto, in tali casi l’ufficio si limiterà a prendere in considerazione soltanto le preferenze analitiche relative a specifiche scuole del comune di ricongiungimento e per la stessa classe di concorso o posto di titolarità.

Per cui è utile sapere che è necessario inserire nella sezione I delle preferenze del modello U1 per la domanda di  utilizzazione o assegnazione provvisoria per la scuola dell'infanzia e del modello U2 per la domanda di  utilizzazione o assegnazione provvisoria per la scuola primaria, i codici analitici delle relative scuole del comune di ricongiungimento, prima di inserire altre preferenze, questo per evitare l’annullamento di tutte quelle preferenze successive a quelle riferibili alle scuole del comune di ricongiungimento.

Quindi per sfruttare tutte le 20 preferenze esprimibili per la scuola dell’infanzia e per la primaria bisogna fare particolare attenzione ad inserire prima di altre preferenze quelle relative alle scuole del comune di ricongiungimento.

CORSO DS 300

corso che vorrei piccolo