NEWSLETTER   NOTIZIE DEL GIORNO ULTIMO

 

TUTTO SUL CONCORSO DS 980X40

CARTA DOCENTE 980X40

Tag
vota
(1 Vota)

Il figlio va male a scuola: padre lo bacchetta con canna di bambù e lo tiene al gelo. Rinviato a giudizio

Venerdì, 21 Aprile 2017

Abbiamo raccontato del professore sospeso perché metteva voti bassi. Capita ancora che i genitori, quando il loro figlio riporta valutazioni scadenti, lo puniscano severamente. Così come segnala il Corriere Adriatico, in Veneto, un padre era stato arrestato per maltrettamenti in famiglia e lesioni aggravate dopo che aveva punito il figlio che non voleva andare più scuola: fuori di casa seminudo dopo averlo bacchettato con una canna di bambù.

La vicenda risale a dicembre 2015, ma ieri il caso è stato valutato dal Gip che ha rinviato il genitore a giudizio.

Dopo un litigio scaturito dai brutti voti, il ragazzo aveva annunciato di non aver voler andare più a scuola. Il papà, invece, non era di questo avviso e dopo aver bacchettato (letteralmente) il figlio, lo aveva chiuso fuori di casa solo con un paio di slip. La vicina, impietosita dal ragazzo ferito, infreddolito e mezzo nudo, aveva chiamato il 112 e denunciato l'accaduto.

L’uomo era già stato sottoposto a controlli in passato dai carabinieri, per violenze in famiglia.

corsi carta docente

CORSO DS 300

corso che vorrei piccolo