NEWSLETTER   NOTIZIE DEL GIORNO ULTIMO

 

TUTTO SUL CONCORSO DS 980X40

CARTA DOCENTE 980X40

vota
(0 Voti)

Nei prossimi 10 anni la scuola perderà il 40 per cento degli addetti: servizi essenziali a rischio

Martedì, 18 Aprile 2017

Settore pubblico a rischio per i pensionamenti. Infatti come riporta Quotidiano.net,  l'esodo verso la pensione di oltre un milione di dipendenti pubblici in dieci anni si farà sentire pesantemente in tutti i settori della Pubblica amministrazione.

La scuola perderà oltre 380mila insegnanti e amministrativi, circa il 40% del totale degli addetti.

Docenti e amministrativi da 55 anni in su sono circa 380mila, tutti che potranno andare via da qui a 9-10 anni, e si arriva addirittura a 590mila se si considerano anche coloro che hanno da 50 anni in su e potranno lasciare nei successivi cinque anni. Ben oltre la metà dei 943mila lavoratori del settore. Altri 37-38mila – da 55 anni – si trovano nelle stesse condizioni per quanto riguarda l’università. Passando alla sanità, le cifre sono ugualmente elevatissime: gli over 55 sono circa 216mila su un totale di 653mila addetti, ma se si mettono nel conto anche coloro che hanno più di 50 anni si tocca quota 355mila

 

corsi carta docente

 

Nella sanità la situazione può rivelarsi altrettanto drammatica: meno 216mila, un terzo di tutti gli occupati. Non meno drastico il tracollo degli occupati nelle forze di polizia: circa 60mila in meno su 211mila complessivi.

I vincoli della finanza pubblica non permettono un ottimale turnover: "Certamente non potremo sostituire il milione di dipendenti che andrà in pensione nei prossimi dieci anni – osserva Francesco Verbaro, ex segretario generale del ministero del Lavoro, esperto di Pa e presidente di Formatemp –. Ci costerà già in spesa pensionistica. Dovremo quindi rivedere i modelli organizzativi e realizzare veramente, e non solo con annunci, una Pa digitale e individuare quindi i profili strategici e necessari da reclutare. Banale, ma rivoluzionario per le nostre amministrazioni".

cop video EL DS