NEWSLETTER   NOTIZIE DEL GIORNO ULTIMO

 

TUTTO SUL CONCORSO DS 980X40

CARTA DOCENTE 980X40

vota
(0 Voti)

Alla canadese Maggie MacDonnell il Global Teacher Prize 2017 da un milione di dollari

Lunedì, 20 Marzo 2017

Il Forum, giunto alla sua quinta edizione, si è concluso ieri a Dubai, terminando con la proclamazione della vincitrice del Global Teacher Prize.

 Armando Persico, l'insegnante di Bergamo, era fra i 50 finalisti ed è a Dubai come Ambasciatore dei docenti del nostro paese.

Il nome della vincitrice è stato annunciato dall'astronauta francese Thomas Pesquet. Le congratulazioni a Maggie MacDonnell sono arrivate dal primo ministro del Canada Justin Trudeau, con un videomessaggio.

 

TUTTI I TESTI / DELEGHE LEGGE N. 107/2015 

  > FORMAZIONE INIZIALE
  • Atto n. 377   • Relazione

  > SOSTEGNO E INCLUSIONE
  Atto n. 378   • Relazione

  > ISTITUTI PROFESSIONALI
  • Atto n. 379   • Relazione

  > INFANZIA - SISTEMA INTEGRATO 0-6 ANNI
  • Atto n. 380   • Relazione

  > DIRITTO ALLO STUDIO
  • Atto n. 381   • Relazione

  > VALORIZZAZIONE PATRIMONIO
  • Atto n. 382   • Relazione

  > SCUOLA ITALIANA ALL'ESTERO
  • Atto n. 383   • Relazione

  > CERTIFICAZIONE COMPETENZE ED ESAMI DI STATO
  • Atto n. 384   • Relazione

ù

 

MacDonnell insegna nella zona dell’Artico in un villaggio chiamato Salluit e che può essere raggiunta soltanto in aereo. In pratica insegna in condizioni proibitive in una area dove in inverno la temperatura arriva a meno 25 gradi, c’è un elevato cambio di insegnanti e quindi la cosiddetta continuità didattica è una chimera, mentre i ragazzi hanno spesso difficoltà psicologiche, se si considera che nel solo 2015 ci sono stati ben 6 suicidi tra ragazzi tra i 18 e i 25 anni, che le gravidanze adolescenziali sono diffuse e che si registrano gravi problemi di abusi.

La MacDonnell ha usato la scuola come mezzo di inclusione, promuovendo iniziative per gli adolescenti e attutendo così gli abbandoni scolastici, l’abuso di droghe e alcol

Ma con un videomessaggio è intervenuto pure  il premier italiano Paolo Gentiloni che ha detto che l'Italia è orgogliosa di essere stato paese partner del Forum mondiale per l'istruzione e le competenze: "Siamo stati talmente colpiti dal Global Education Forum - ha aggiunto Gentiloni - da aver lanciato un nostro Italian Teacher Prize, un Premio Nazionale Insegnanti. Sono state numerosissime le candidature, dal nord al sud, e soprattutto si è evidenziato il ruolo determinante degli insegnanti nella società".

Definito comunemente "il Davos dell'istruzione", il Forum, patrocinato dallo sceicco Mohammed Bin Rashid Al Maktoum, vicepresidente e primo ministro degli Emirati Arabi Uniti, nonché' emiro di Dubai, ha avuto al centro il tema "Come creare veri cittadini del mondo".

CORSO DS 300

corso che vorrei piccolo