NEWSLETTER   NOTIZIE DEL GIORNO ULTIMO

 

TUTTO SUL CONCORSO DS 980X40

CARTA DOCENTE 980X40

PON PON
vota
(0 Voti)

Per i finanziamenti PON sono necessarie informazione e pubblicità

Venerdì, 17 Marzo 2017

Il Miur ha pubblicato la nota prot. 3131 del 16 marzo 2017 per richiamare gli adempimenti inerenti l’informazione e la pubblicità per la Programmazione PON 2007/2013 e la Programmazione 2014/2020.

L'Unione Europea ha da sempre richiesto che le scuole beneficiarie dei finanziamenti rendano note le procedure seguite e i risultati ottenuti con il contributo dei Fondi Strutturali Europei.

Per tali ragioni, l’attività di informazione e pubblicità è elemento obbligatorio di ogni intervento finanziato con i Fondi Strutturali e la mancata informazione e pubblicizzazione rende addirittura inammissibile il finanziamento.

 

corsi carta docente

 

Questi, in particolare, sono gli obblighi per i beneficiari:

  • Pubblicizzare, sul sito web della scuola/beneficiario, le azioni e i documenti necessari alla realizzazione del progetto, con particolare attenzione ai bandi di gara per l’affidamento dei lavori, con la creazione di un’apposita sezione dedicata ai PON sulla home page, in alto e ben in vista.
  • Collocare targhe esplicative permanenti all’esterno degli edifici in cui sono stati realizzati i progetti, in luoghi facilmente visibili al pubblico. 
  • Apporre il logo PON, preferibilmente in alto e in orizzontale, sul frontespizio di eventuali pubblicazioni, sui manifesti, roll–up, brochure e su tutti i documenti sia in formato cartaceo che elettronico, prodotti nell’ambito dei progetti finanziati dai Fondi Strutturali Europei.
  • Su prodotti e attrezzature acquistate con il sostegno dei fondi strutturali, apporre etichette con la seguente menzione: “bene acquistato con il sostegno del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale” (implementandola anche con “PON 2014/2020 – LAN/WLAN Avviso 9035 oppure Ambienti Digitali….).

Per i PON 2007/2013, in chiusura il 30 marzo 2017, è invece necessario:

  • apporre cartelli/targhe all’esterno degli edifici, sulla facciata principale, che indichino chiaramente il tipo di finanziamento ottenuto;
  • apporre, a lavoro ultimato, targhe sull’area rinnovata e su eventuali nuovi impianti;
  • apporre etichette su strumenti e materiali acquisiti attraverso il finanziamento FSER;
  • mantenere lo spazio dedicato ai PON nella home page della scuola, contenete informazioni e notizie relative al progetto realizzato dal beneficiario.

cop video EL DS