NEWSLETTER   NOTIZIE DEL GIORNO ULTIMO

 

CARTA DOCENTE 980X40

Visualizza articoli per autore: Pasquale Almirante

Lo rileva l'Istat (dati provvisori): il tasso di disoccupazione a gennaio è balzato al 12,9%, in rialzo di 0,2 punti percentuali su dicembre e di 1,1 su base annua. I disoccupati sfiorano i 3,3 milioni. E' il tasso più alto sia dall'inizio delle serie mensili, gennaio 2004, sia delle trimestrali, primo trimestre 1977.

Sottoponeva il figlio adolescente a pressioni psicologiche, ed erano complimenti solo se vinceva, altrimenti parole dure e maltrattamenti. Tolta la patria potestà al padre di un 14enne che lo costringeva a doparsi per le gare di nuoto

È successo oggi a Busseto di Parma. Il bimbo di 7 anni è stato travolto e ferito da un termosifone a scuola

Ad ogni cambio di ministro all'Istruzione, si assiste a un fatto singolare: si sprecano le lettere aperte, gli auguri, le petizioni e infine i consigli. Tra questi ultimi il decalogo che Wired.it propone alla ministra Giannini. Che potrebbe pure funzionare, se...

Scaduto il 14 febbraio 2014 il termine di presentazione delle domande per la quiescenza, l'atteso turn over, in vigore la legge Fornero, non pare avere numeri rilevanti. E i precari in attesa di entrare a t. i. a scuola? Dovranno ancora attendere.

Lo ha sostenuto la ministra dell'Istruzione, Stefania Giannini, a "Prima di tutto", su Rai radio1, stamattina. Il bonus maturità ha dei vantaggi. Scuole statali e paritarie devono avere uguali diritti

I lavori più richiesti in Europa

Giovedì, 27 Febbraio 2014 12:40

A pubblicare la statistica Il Sole 24 Ore che mette in linea il rapporto della Direzione Lavoro e affari sociali della Commissione europea.

Il nuovo presidente del consiglio, Matteo Renzi, ha detto che una volta a settimana si recherà in visita, e va ammirato per questo, in una scuola italiana, partendo da Treviso. E sono partiti pure gli inviti di tanti dirigenti scolastici

Da qualche parte è iniziato il tiro al piccione, o il gioco della torre, alla ricerca di quali materie uccidere o di quali buttare giù per salvarne altre al primo sentore della riduzione di un anno alle superiori.

Ci ritorniamo: Ministra o Ministro?

Mercoledì, 26 Febbraio 2014 19:44

Sono ben otto le nominate al ruolo di ministro all'interno del Governo presieduto da Renzi e non può essere più possibile continuare a declinare i sostantivi femminili, regolarmente presenti nel vocabolario e quindi nella lingua italiana, al maschile. Una umiliazione, crediamo, per la parità di genere tanto esaltata

Archivio-storico 300